Frecce-Tricolori_La-Storia_1

Frecce Tricolori – La Storia

GIANFRANCO DA FORNO
Nasce a Riofreddo (Roma) il 5 agosto 1941.

Entra in Aeronautica nel 1962 come Ufficiale di Complemento nel Ruolo Servizi, specializzandosi nel controllo del traffico aereo. Quale controllore viene trasferito ad Aviano (PN) nel 1963 e partecipa sia alla pianificazione che al controllo dell’evento internazionale NATO Air Show, in quegli anni la manifestazione aerea militare internazionale più grande d’Europa.

Resta ad Aviano fino al 1979, dopo averlo comandato per un breve periodo.
Trasferito al Rivolto, sede delle frecce Tricolori, in qualità di “Speaker ed Addetto alle Pubbliche Relazioni”.

Con la PAN trascorre 10 anni. Vive l’avventura della prima Tournèe negli USA-Canada del 1986. E’ presente a Ramstein nel 1988.
Dopo Rivolto viene trasferito presso il comando della 5° Forza Aerotattica Alleata con sede a Vicenza, dove assume la responsabilità della gestione dello Spazio Aereo nell’operazione “Deny Flight” e successivamente delle altre operazioni relative alla ex-Yugoslavia fino al 1997, anno in cui viene trasferito a Bruxelles, presso la Delegazione Militare Italiana, dove diventa vice-capo della sezione che tratta problemi relativi ai rapporti internazionali.

Rientra in Italia nel 2000 e diventa Comandante del 17° Stormo Missili, parte della 1° Brigata Missili di Padova. Nel 2002 è vicecomandante della 1° Brigata Missili.

Viene congedato alla fine del 2002 con il grado di Generale di brigata.
Dai tempi delle Frecce Tricolori, la notorietà quale “speaker” lo fa spesso chiamare a commentare le manifestazioni aeree. Quale speaker ha condotto il commento dell’intera sfilata del 2 giugno in Via dei Fori Imperiali (anni 2004-2005).

Negli anni dal 2000 al 2004 è stato lo speaker ufficiale delle “Giornate Azzurre” ed altre manifestazioni ufficiali Aeronautiche.

Categoria: